La città di Catania si conferma meta ideale per gli sport sulla sabbia

Nella splendida location del Villaggio Le Capannine è andata in scena la 26esima edizione del Campionato Italiano Assoluto di Beach Volley. Nomi noti per gli appassionati sportivi, come quelli di Alex Ranghieri e Andrea Lupo: è proprio il fratello di Daniele Lupo, storica medaglia d’argento alle Olimpiadi di Rio 2016, a conquistare la prestigiosa Coppa Italia, assieme al suo partner Francesco Vanni, quest’ultimo premiato MVP della manifestazione. In finale Lupo e Vanni hanno avuto la meglio sulla coppia formata da Carlo Bonifazi e Fabrizio Manni, vincendo al tie break col punteggio di 15-12. Sul gradino più basso del podio il duo composto da Paolo Ingrosso e Felice Sette. In campo femminile gioiscono Alice Gradini e Claudia Scampoli, a scapito della nuova coppia formata da Francesca Michieletto e Michela Lantignotti. Secco 2-0 per le giocatrici del Club Italia, che trionfano in Coppa Italia dopo il secondo posto ottenuto a Càorle nella finale scudetto. Doppia soddisfazione per Claudia Scampoli, la quale porta a casa anche il premio di miglior giocatrice del torneo. Terzo posto, infine, per Elena Colombi e Sara Breidenbach, che saranno al via nel main draw delle World Tour Finals di Roma, in programma dal 4 all’8 settembre.

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili