Un oro, il dodicesimo in carriera, a suggellare una carriera strepitosa, condensata di trionfi. Alex Zanardi è ancora una volta campione del mondo paralimpico.

Ai mondiali paralimpici di ciclismo svolti a Emmen, in Olanda, l’atleta di Castel Maggiore si è aggiudicato la prova cronometro, battendo il grande rivale (e padrone di casa) De Vries.

L’alfiere della BMW Motorsport adesso ha la road race mondiale nel mirino, domenica potrebbe arricchire ancor di più il suo palmares. Non esiste limite per la leggenda italiana, sempre a caccia di nuovi successi e limiti da superare.

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili