Lo “Squalo dello stretto” ha annunciato la triste decisione di non prendere parte ai Campionati del Mondo di ciclismo su strada in programma domenica 29 settembre. Un’ulteriore delusione in una stagione certamente non fortunata per il ciclista messinese, che tuttavia ha già fatto intendere di non avere alcuna intenzione di mettersi da parte nella prossima stagione: il 2020 può e deve essere l’anno del riscatto.

Credits: Giro d’Italia

 

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili