Un calendario difficile, un’altra gara solida, ma ancora una volta, la Leonzio raccoglie meno di quanto meriti. Al Sicula Trasporti Stadium i bianconeri resistono fino a cinque dal novantesimo, quando una rete di Vantaggiato spezza l’equilibrio e consegna alle fere il quarto successo stagionale.

Per la formazione di Vito Grieco, rientrata in partita a inizio ripresa grazie a un rigore trasformato da Filippo Scardina, non rimane che ripartire dall’ottima risposta allo svantaggio iniziale. Bianconeri che stazionano nei bassifondi della classifica con un solo punto, ma proveranno a rialzare la testa immediatamente. Mercoledì Sosa e compagni andranno a Potenza, obbligatorio far punti.

Il Tabellino:

Sicula Leonzio – Ternana 1-2 (40′ Partipilo; 65′ Scardina; 86′ Vantaggiato)

SICULA LEONZIO (3-5-2) Nordi, Sosa, Petta, Ferrini, De Rossi, Palermo, Magelaitis, Maimone, Sabatino, Sicurella, Scardina

A disp: Polverino, Tafa, Cozza, Esposito, Bariti, Grillo, Vitale, Lescano, Bollino, Manfrè, Sinani.

TERNANA (4-3-1-2) Iannarilli, Parodi, Suagher, Bergamelli, Mammarella, Paghera, Proietti, Salzano, Partipilo, Furlan, Ferrante

A disp: Marcone, Celli, Palumbo, Vantaggiato, Russo, Marilungo, Torromino, Sini, Defendi, Nesta, Niosi, Damian

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili