Le parole dell’attaccante rossazzurro Matteo Di Piazza al termine di Catania-Cavese 4-0: “Non è questione di modulo, è come interpreti la partita, è l’approccio ciò che conta. Oggi abbiamo dimostrato quello che siamo, dobbiamo portare questa cattiveria anche in trasferta. Non sono forse ancora al 100%, ma domenica è stata una trasferta lunga e siamo tornati in campo appena due giorni dopo. È successo anche un po’ di casino fuori dal campo, questo qualcuno mentalmente può anche soffrirlo. Dobbiamo però pensare al campo. Il mister chiede anche a noi di difendere? Se gli attaccanti non corrono, fa fatica tutta la squadra: a Monopoli, i gol subiti sono figli anche delle prestazioni di noi attaccanti”.

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili