Nuova trasferta, nuova sconfitta. Il Catania esce sconfitto dallo stadio “Oreste Granillo” di Reggio Calabria, punito dalla rete segnata in apertura da Corazza. Dopo un brutto primo tempo, in cui la Reggina si è mostrata superiore ai rossazzurri per intensità e voglia, ad inizio ripresa buon approccio degli etnei, con Curiale a fallire la palla del possibile 1-1. Secondo tempo più acceso, con occasioni da una parte e dall’altra, ma al fischio finale dell’arbitro Meraviglia, è la Reggina a festeggiare. Per il Catania di Camplone è la terza sconfitta in sette gare.

TABELLINO

REGGINA-CATANIA 1-0 (2′ Corazza)

REGGINA (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Blondett, Rossi; Garufo (dal 6′ Rolando), Bianchi (dal 67′ De Francesco), De Rose, Bresciani (dal 78′ Denis); Bellomo (dal 78′ Gasparetto); Reginaldo (dal 46′ Rivas), Corazza. A disposizione: Farroni, Lofaro, Marchi, Rubin, Paolucci, Salandria, Sounas. Allenatore: Toscano.

CATANIA (4-3-3): Furlan; Calapai, Mbende, Esposito, Pinto (dal 46′ Biondi); Rizzo (dal 65′ Llama), Lodi, Welbeck-Maseko (dall’84’ Dall’Oglio); Mazzarani, Di Piazza (dal 46′ Curiale), Di Molfetta (dal 68′ Distefano). A disposizione: Martinez, Della Valle, Noce, Catania, Rossetti. Allenatore: Camplone.

ARBITRO: Francesco Meraviglia di Pistoia

AMMONITI: Loiacono, Pinto, Di Molfetta, Biondi, Mbende, De Francesco


PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili