In un Pala Catania senza pubblico per disposizioni amministrative, la Meta Catania si riscatta dalla sconfitta contro Lido di Ostia: Feldi Eboli battuto 3-2. Reti rossazzurre di Dalcin (due volte) e Caamano: la squadra di Samperi sale così a quota sei punti in classifica dopo tre giornate di campionato.

Primo tempo che si era chiuso sull’1-1. Dopo il vantaggio rossazzurro firmato Dalcin e due pali colpiti dagli etnei (Musumeci e una quasi autorete di Mancha), il pari ospite con Arrieta quasi allo scadere della prima frazione su tiro libero assegnato dal contestato arbitro Di Resta.

La ripresa si apre con un’altra rete di Dalcin: il brasiliano firma così la doppietta. C’è tempo per vedere un nuovo legno colpito dai rossazzurri (traversa di Salas), prima del tris rossazzurro firmato Caamano. Eboli rientra in gara grazie a Fornari, ma la squadra di Samperi resiste fino alla fine: al Pala Catania, la sfida si chiude sul 3-2.

TABELLINO

META CATANIA BRICOCITY – FELDI EBOLI 3-2

MARCATORI: 18′ 22” pt Dalcin, 1′ 26” pt Arrieta, 16′ 57” st Dalcin, 7′ 28” st Caamano, 5′ 58” Fornari

META CATANIA: Perez, Ernani, Cesaroni, Dalcin, Musumeci. A disposizione: Messina, Rossetti, Silvestri, Salas, Tomarchio, Caamano, Bordignon, Ferrante, Dovara. Allenatore: Samperi

FELDI EBOLI: Fiuza, Ercolessi, Fornari, Romano, Mancha. A disposizione: Glielmi, Spisso, Arrieta, Tres, Saponara, Bagatini, Poleto, Caponigra, Boa Ventura. Allenatore: Cipolla.

AMMONITI: Bordignon, Ferrante, Rossetti, Perez, Bagatini, Arrieta

ESPULSI: Boa Ventura

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili