In un PalaCatania praticamente deserto – l’ok della Commissione Vigilanza è arrivato solo a cinque minuti dall’inizio della gara, troppo tardi per favorire una maggiore affluenza di pubblico – la Meta Catania incappa in una sconfitta meritata. I rossazzurri creano tante occasioni, il portiere avversario Molitierno è super, ma Sandro Abate vince la sfida sul piano della concentrazione e dell’intensità. Di Mello Rossi nel primo tempo il gol che sblocca la sfida, su palla persa da Rubio; nella ripresa il raddoppio di Suazo e nel finale di match il tris firmato dal portiere Molitierno con la Meta che, schierato Musumeci come portiere di movimento, cercava disperatamente di restare aggrappata alla gara. Non riesce così, alla Meta Catania, il secondo successo di fila: due vittorie e due sconfitte, i rossazzurri restano fermi a quota sei punti in classifica.

META CATANIA BRICOCITY-SANDRO ABATE AVELLINO 0-3

MARCATORI: 1’37” pt Mello Rossi, 8’12” st Suazo, 1′ st Molitierno

META CATANIA: Dovara, Ernani, Cesaroni, Dalcin, Musumeci. A disposizione: Manservigi, Messina, Rossetti, Silvestri, Salas, Tomarchio, Caamano, Bordignon, Ferrante. Allenatore: Samperi.

SANDRO ABATE: Molitierno, Mello Rossi, Fantacele, Abate, Barbieri Miotto. A disposizione: Vitiello, De Crescenzo, Testa, Almirante, Menzeguez, Iandolo, Bebetinho, Abdala. Allenatore: Oranges

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili