Nona sinfonia. È inarrestabile la marcia del Palermo nel Girone I di Serie D: i rosanero vincono anche a Nola, centrando così la nona vittoria in nove gare. Partita difficile quella giocata in terra campana, decisa da un gol di Lancini giunto sugli sviluppi di un calcio piazzato. La squadra di Pergolizzi dimostra così, ancora una volta, di saper vincere non solo incantando con il gioco ma anche in maniera cinica.

Palermo adesso a +8 sul Biancavilla secondo e a +10 sull’Acireale, fermato ieri sul pari a Messina. Qualcosa si è inceppato in casa granata. Sei vittorie sul campo nelle prime sei gare, la squadra di Pagana ha raccolto solo due punti nelle ultime 3 gare. Ieri, un 2-2 sul campo dell’FC Messina, con i granata due volte avanti grazie ai gol di Rizzo e De Felice, e due volte raggiunti prima da Carbonaro e poi da Fissore. Acireale che ha finito la gara in nove uomini per le espulsioni dello stesso De Felice e di Raucci e che adesso è quarto in classifica. In un Girone, quello I di Serie D, sempre più a tinte rosanero.

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili