Arrestato l’uomo che, mercoledì scorso, ha aggredito l’ad Pietro Lo Monaco. L’aggressore Rosario Piacenti, 54 anni, è un pregiudicato catanese ma la sua identità non è stata resa nota. Le accuse a suo carico sono di violenza privata aggravata.

L’arresto è stato eseguito da personale della squadra tifosi della Digos catanese, in collaborazione con quello della Questura di Reggio Calabria, in flagranza di reato differita, entro 48 ore dall’aggressione.

Secondo la ricostruzione della polizia di Stato, “il grave episodio si inscrive in una serie di fatti” finalizzati al “chiaro scopo di ottenere con la violenza che l’amministratore delegato abbandoni la gestione della società sportiva.

Il dirigente etneo ha ottenuto dalla Questura la misura di tutela.

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili