La Serie D continua a regalare emozioni. Domani alle 14:30 si darà il via alla 22^ giornata. E’ ancora tutto da decidere, non sono ammesse distrazioni né tanto meno errori. L’incontro più atteso è sicuramente quello del Barbera tra Palermo e FC Messina.

Un match che affonda le sue radici nella storia, due città che hanno vissuto a lungo la serie A e che adesso si sono ritrovate a ricominciare dal basso, con la speranza di poter tornare ai fasti di un tempo.

Il palermo ha potuto godere delle giocate di grandi campioni, ha scoperto giocatori che tutt’ora militano in squadre di prima classe: Cavani, Dybala, Belotti per citarne alcuni.

Poi la serie B, le difficoltà economiche, il fallimento e infine la rinascita, una lunga scalata partita dai dilettanti con l’obiettivo di tornare ad essere quel Palermo che nei suoi anni migliori ha visto le stelle dell’ Europa da vicino.

 Adesso però bisogna lasciarsi alle spalle il passato e pensare al presente; è reduce dalla vittoria per 1-0 contro il Marina di Ragusa, ennesima partita dove in rosanero hanno dimostrato i loro problemi in fase realizzativa, solo 10 gol nelle ultime 11 partite.

Dal canto suo però, Rosario Pergolizzi, allenatore rosanero potrà contare sulla presenza in campo di un ritrovato Christian Langella, che dall’inizio dell’anno ha trovato una continuità di rendimento notevole.

Per quanto riguarda il Football club Messina, i giallorossi sono rinati da poco. Adesso stanno vivendo un sogno, terzi in classifica e non hanno intenzione di fermarsi.

Le tre vittorie di fila certificano il gran momento di forma degli uomini di Ernesto Gabriele, che contro la prima della classe punteranno tutto sul loro attaccante Paolo Carbonaro. Il bomber giallorosso è capocannoniere del girone con 10 gol all’attivo e torna nella sua città natale, nel suo stadio, contro la sua ex squadra, per mettere la sua firma anche su questa partita.

Al Renzo Barbera di Palermo si preannuncia un match ricco di gol e spettacolo che potrebbe cambiare il destino delle due squadre.

Sandro Arena

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili