La cordata rilancia. Dopo il primo “no” di Finaria all’offerta da due milioni di euro complessivi giunta lo scorso 31 marzo, il gruppo di imprenditori interessato ad acquisire il Catania (un consorzio formato da tre imprenditori e rappresentato dal Comitato di Maurizio Pellegrino e Fabio Pagliara) ha presentato una nuova proposta d’acquisto.

Come illustrato dall’avvocato Giuseppe Rapisarda, responsabile della pagina Facebook “La domenica allo stadio”, nel corso di una diretta speciale di Unica Sport, la nuova offerta della cordata si presenta come “seria” e pesantemente rimodulata in cifre e modalità di pagamento. Si parla di “rilancio importante e significativo”. Al centro dell’interesse della cordata, in modo particolare, c’è il centro sportivo di Torre del Grifo. La nuova proposta dovrebbe aggirarsi intorno ai cinque milioni di euro. Attesa nei prossimi giorni la risposta di Finaria. Ma il passo in avanti, in termini di cifre e modalità di pagamento, è netto.

RIVEDI LA PUNTATA

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili