Intervenuto ai microfoni di PLRadio il centravanti rossazzurro, Davis Curiale, non ha nascosto tutta la sua voglia di ritornare a giocare:

<<“Ritengo giusto terminare i campionati, ma è altrettanto necessario essere consapevoli della realtà che stiamo vivendo, attualmente molto rischiosa.  Se dipendesse da me riprenderei a giocare tra agosto e settembre, per poi finire la stagione in tranquillità. Tutto ciò è subordinato al fatto che l’emergenza sanitaria debba essere sconfitta, magari con un vaccino.  Io ripartirei anche adesso, ma sarei ancor più felice di ripartire con gli stadi pieni, poiché, secondo me, il calcio senza i tifosi non è calcio. Inoltre ritengo giusto, per noi calciatori, riprendere gli allenamenti e finire la stagione attuale, poiché non possiamo allenarci a casa o in giardino. La nuova stagione? credo che farla iniziare a gennaio e sfruttare l’intero anno solare non sia una cattiva idea”.>> 

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili