Ieri durante la nostra diretta delle 19.30, è intervenuto telefonicamente l’Amministratore Unico Gianluca Astorina che ha chiarito alcuni punti cardine come quello degli stipendi: “Pagheremo prima del 15 luglio con risorse solo ed esclusivamente del Calcio Catania. Altro non posso dire, perché non bisogna creare più confusione di quella che già c’è stata, è una situazione delicata”. 

Road to Ternana Catania:

“La squadra e il mister sono carichi per la trasferta contro la Ternana. É una partita importante e la tensione è tanta, ricordiamo che l’oggetto sociale del club è giocare a calcio e ottenere risultati sportivi”– continua dicendo- “Per me la partita più importante si gioca in sul terreno verde di gioco perché anche grazie ai risultati del campo possono cambiare tantissime cose, anche per eventuali futuri acquirenti. Una cosa è la Serie B e una la Serie C.” 

Ringraziamenti:

“Devo ringraziare tutti i dipendenti del Calcio Catania e di Torre del Grifo, sono tutti parte essenziale di questa grande struttura organizzativa. Stanno dando una grossissima mano d’aiuto in questo momento di difficoltà e nessuno si è tirato indietro. É stato un lavoro duro e un grande plauso va fatto anche ai commissari di Finaria e al Tribunale di Catania”.

 

Fonte foto: Calcio Catania

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili