Andrea Sottil è ufficialmente il nuovo allenatore del Pescara. Per il tecnico piemontese si chiude dopo due anni esatti la sua parentesi in rossazzurro fatta di 36 partite tra campionato, playoff e coppa frutto di 19 vittorie, 9 pareggi e 8 sconfitte.

Sottil, che ha trovato l’accordo con il Catania per la risoluzione consensuale del contratto (precedentemente costituito sulla base di un triennale) ha raggiunto un accordo con gli abruzzesi per le ultime sei partite della stagione regolare. Il Pescara lo ha annunciato in maniera inusuale, è stato lo stesso presidente Sebastiani ad anticipare il comunicato ufficiale e confermare l’esito positivo della trattativa in una lunga intervista concessa ai colleghi di RETE8.

Insieme al tecnico di Venaria Reale, lasciano Catania anche Salvatore Gentile (collaboratore tecnico) e Cristian Bella (preparatore atletico).

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili