di CLAUDIO PISI

Qualcosa si muove. Il mercato del Catania inizia a prendere forma, anche se a piccoli passi. Capitolo cessioni. Dopo l’addio di Federico Angiulli e il sempre più probabile prestito con diritto di riscatto di Simone Pino alla Lazio, il prossimo a lasciare Torre del Grifo potrebbe essere Maks Barisic.
L’esperienza dello sloveno è infatti vicina alla conclusione e già ci sono stati dei colloqui tra il Catania e il Carpi.
Inoltre, l’entourage del giocatore vorrebbe far cambiare aria al numero 17 rossazzurro.
Senza dubbio sulla fine dell’avventura ai piedi dell’Etna pesa l’amore mai scoccato con la piazza.
Sul giovane e talentuoso Gian Marco Distefano, non riscattato dalla Lazio entro il 19 agosto e convocato per il ritiro pre-campionato a Torre del Grifo, si sono posati gli occhi di alcune squadre di C.
Per Mazzarani ad oggi non ci sono richieste, mentre su Jacopo Furlan ci sarebbe l’interesse concreto del Potenza.
Riguardo al mercato in entrata, la dirigenza rossazzurra ha chiesto informazioni per l’ex Viterbese Michele Volpe.
Tuttavia, ad oggi il suo arrivo in maglia etnea è molto difficile sia perché ha da poco rinnovato il suo contratto con il Frosinone, legandosi alla società cociara fino al 30 giugno 2023, sia perché per lui hanno chiesto informazioni anche alcuni club della Serie B.

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili