Intercettato allo stadio “Angelino Nobile” nel pre-partita di Catania-Ternana, Gaetano Nicolosi, presidente in pectore del Calcio Catania e maggiore azionista della SIGI, ha rilasciato dichiarazioni sul cda di SIGI e le prossime mosse di Joe Tacopina:

Il cda resta invariato – esordisce Nicolosi – resterò consigliere con Nuccio La Ferita. Cda invariato per via dell’offerta di Joe Tacopina, sceglieremo insieme, l’offerta che sarà più interessante sarà accettata, per la tutela di squadra e città

Sulle possibilità che SIGI possa rimanere in società anche con l’avvento dell’italo-americano: “Di certo qualcuno rimarrà , anche per lasciare un pezzo di SIGI al Catania. Rimanere? Io ci provo, ma a decidere sarà il nuovo cda. Potremmo fare una contro-proposta e poi decidere il da farsi”

E su chi potrebbe rimanere in Sigi con l’avvento di Tacopina in società.. “Domani si deve arrivare a una conclusione, Tacopina è un manager che sa quello che vuole, ha le idee chiare. Noi non ci stiamo guadagnando o speculando“.

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili