Il Catania torna a casa. Domani sera riapriranno le porte dello stadio Angelo Massimino in vista del recupero infrasettimanale tra Catania e Vibonese. L’unica partita che i rossazzurri hanno disputato al Massimino è stata lo scorso 27 settembre 2020 contro la Paganese.
La squadra di Angelo Galfano, che disputerà la sua ottava partita in questo campionato, arriva carica sul campo etneo grazie ai risultati ottenuti in questo inizio campionato: una sconfitta, tre vittorie e tre pareggi. I rossoblù che dopo tre giornate di stop, sono riscesi in campo domenica contro il Potenza, hanno conquistato un’altra vittoria e il nono posto in classifica. Undici gol segnati e sette incassati, questi i numeri della squadra calabrese in questo inizio stagione. Sono solo tre i precedenti tra le due squadre in terra Etnea, e tutti sorridono al Catania. La squadra di Vibo Valentia infatti, non ha mai vinto al Massimino: sei i gol portati a segno dai rossazzurri, contro un solo gol incassato, la passata stagione dall’ex del match, Michele Emmausso.

PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ



PUBBLICITÀ

Articoli simili